Crea sito
 

monete nella storia

on 22 giugno 2016 in Risorgimento

Queste monete, raccontano alcune tappe fondamentali del risorgimento italiano, dalle 5 giornate di Milano all’Unità d’Italia.

IL 5 LIRE GOVERNO PROVVISORIO DI LOMBARDIA

Il 22 marzo 1848, terminate le cinque giornate di Milano con la cacciata degli austriaci dalla città, viene proclamato il Governo Provvisorio di Lombardia.

Durante questo governo, vengono coniate alcune monete che saranno dichiarate illegittime il 6 agosto 1848, quando Milano viene rioccupata dagli austriaci.

Queste monete soppresse, custodite gelosamente dai patrioti, diventeranno un simbolo nel risorgimento.

IL 5 LIRE GOVERNO PROVVISORIO DI VENEZIA

Il 23 marzo 1848, anche Venezia si ribella agli austriaci e come Milano, il 24 agosto dello stesso anno, dopo un lungo assedio e violenti bombardamenti si arrende.

IL 5 LIRE MARZO 1861

Il 17 marzo 1861, con l’approvazione del Parlamento, Vittorio Emanuele II , Re di Sardegna, assume  il titolo di Re d’Italia.

Con questo scudo d’argento da 5 Lire commemorativo, emesso dalla zecca di Firenze, inizia la coniazione delle monete del Regno d’Italia.  

Comments are closed.