Crea sito
 

 

RICEVUTA DI PENSIONE BARGEA DEL 1800  DI GIOVANNI DOMENICO DINI, RILASCIATA DALL’UFFIZIO DE’ FOSSI DI PISA ( DALLA FINE DEL XIII° SECOLO FINO AL 1847  BARGA  ERA COMPRESA NEL COMPARTIMENTO PISANO).

MARZO 1854-RICEVUTA DI PENSIONE DI CHELOTTI MARIA DOMENICA DI LUCCA.

ATTESTAZIONE DI ESISTENZA IN VITA RILASCIATA A CHELOTTI MARIA DOMENICA PER LA RISCOSSIONE DELLA PENSIONE DALL’AUTORITA’ ECCLESIASTICA (A QUEL TEMPO LA PARROCCHIA ESERCITAVA ANCHE LA FUNZIONE DI ANAGRAFE CIVILE).

DICEMBRE 1852-RICEVUTA DI PENSIONE DI MOLINELLI ERCOLE DI BORGO A MOZZANO.

 

$_57 (52)

ringrazio Pier Luigi Tortelli per questa bella cartolina

$_57 (18)

 

$_57 (21)

1917- STABILIMENTO FOTOGRAFICO LENZI

1914-CALZATURE REDINI

1914-ANTONIO NARDINI

1915-BIAGIOTTI

1915-ENRICO NARDINI

1915-MARCHI

1918-PANIFICIO

1914-CAPRONI

1862-FALEGNAMERIA COLOGNORI

1917-NARDI

1925-DOTTOR SACCHI

1933-DA PRATO

1935-ENRICO NARDINI

1941-ORSI

L’inizio dell’attività dello stabilimento S.M.I., nel secondo decennio del 1900, anche a causa della numerosa manodopera richiesta,determinò una migrazione verso Fornaci di Barga, di numerose famiglie desiderose di trovare un posto di lavoro per il loro sostentamento.

Questa è la storia di una di quelle famiglie, dove prima il padre, secondariamente il figlio apprendista, furono assunti dall’azienda.

LIBRETTO  DI UNO DEI PRIMI ASSUNTI DALLA DITTA

1927-LIBRETTO DEL MINORE AVVIATO AL LAVORO COME APPRENDISTA